Montague Rhodes James


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
Gorca
Cittadino di Innsmouth
Messaggi: 66
MessaggioInviato: Lun, 23 Giu 2008 02:46    Oggetto: Montague Rhodes James   

Sapreste indicarmi tutte le opere reperibili in lingua italica del suddetto autore?
Io ho il non recentissimo volume "Fantasmi E Altri Orrori" della Newton, ma non ho mai capito se racchiude TUTTI i suoi racconti...
Grazie! Wink
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Lun, 23 Giu 2008 03:18    Oggetto:   

Sì, Fantasmi... contiene tutte le storie apparse nelle raccolte in volume.
Restano fuori solo alcuni racconti minori ( non compresi nelle Collected Ghost Stories della Arnold ) : "L'esperimento", "La malignità degli oggetti inanimati" e "Una vignetta", pubblicati nella vecchia edizione Theoria. Niente di speciale, a parte l'ultimo che non è un vero e proprio racconto ma una memoria in forma di narrazione.
Ci sono poi altri due racconti pubblicati nel volume Fantasmi in biblioteca dell'editore Sylvestre Bonnard uscito lo scorso anno : "La strega di Fenstanton" ( ottimo racconto ) e "Una notte nella cappella del King's College" che non è una storia di fantasmi ma un divertissement sui personaggi della Storia Sacra che compaiono nelle vetrate di Cambridge.
Li trovi entrambi - in inglese - nel sito Ghosts and Scholars :
http://www.users.globalnet.co.uk/~pardos/ArchiveFenstanton.html
http://www.users.globalnet.co.uk/~pardos/ArchiveKings.html

Ah, poi naturalmente c'è anche il volume Bompiani Cuori strappati, ma è una traduzione parziale ( circa una metà ) della raccolta completa.
Non ti dico che emozione, però, quando lo trovai a Torino più di vent'anni fa ( l'edizione Theoria era ancora di là da venire )...che ricordi... Very Happy
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
Gorca
Cittadino di Innsmouth
Messaggi: 66
MessaggioInviato: Mer, 25 Giu 2008 18:02    Oggetto:   

Grazie, Galerius! Precisissimo!
Probabilmente l'edizione Theoria(che acquisterei a scopo completezza) potrei trovarla sull'usato ma, che tu sappia, esiste sia separata in due volumi che integrale?
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Mer, 25 Giu 2008 19:43    Oggetto:   

Gorca ha scritto:
Probabilmente l'edizione Theoria(che acquisterei a scopo completezza) potrei trovarla sull'usato ma, che tu sappia, esiste sia separata in due volumi che integrale?

Esiste sia in volume unico che divisa in tre volumi ( quelli che possiedo io ). Altra stranezza : nell'edizione in tre volumi manca il pezzo Stories I have tried to write, presente invece nel volume unico.
Su ebay ho visto in vendita il secondo volume, a un prezzo ancora abbastanza ragionevole.
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Gio, 26 Giu 2008 01:13    Oggetto:   

Aggiornamento !
In Delos Store, precisamente qui
http://www.delosstore.it/bazaar/scheda.php?id=5808
c'è, a un prezzo ancora migliore, quella che dovrebbe essere l'antologia completa. Dico "dovrebbe" perchè questa edizione non la conosco. La copertina non mi dice niente. Sembra trattarsi di questo volume
http://www.fantascienza.com/catalogo/E0455.htm#08730
che credo sia una riedizione 'economica' della raccolta completa uscita nell'89 ; ma ti conviene in ogni caso chiedere.
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Dom, 29 Giu 2008 13:10    Oggetto:   

Perchè non approfittiamo del thread di Gorca per parlare un po' di questo (mis)conosciuto autore ?
Che so, come l'abbiamo scoperto, quali sono i racconti preferiti, cose così Wink

Il mio primo incontro con James risale alla metà degli anni '70, con l'acquisto della riedizione negli Struzzi Einaudi del volume Storie di Fantasmi, benemerita antologia che, tra materiali eterogenei, presenta quattro racconti del nostro, tra cui il classicissimo "Quis est iste qui venit" ( Oh, whistle and I'll come to you, my Lad ). Fu una scoperta emozionante : quel tono d'altri tempi, urbano, confidenziale, "prudente" - il famoso 'understatement', il minimizzare - mi conquistò subito, così come l'originalità delle apparizioni. Il cammino proseguì col fortunoso reperimento del volume Cuori Strappati, la vecchia raccolta parziale di Bompiani uscita nella collana Il Pesanervi con una stupenda introduzione di Dino Buzzati, per concludersi coi volumi della scomparsa casa editrice Theoria.
I preferiti ?
Dato il mio amore per l'Inghilterra 'old fashioned' e l'architettura ecclesiastica, citerei senz'altro per primi "Gli Stalli della cattedrale di Barchester" e "Un episodio di storia cattedrale" ; ma ce ne sono molti altri, da "Storia di una scomparsa e ricomparsa" a "L'incantesimo dei Runi". Tono cordiale, nessun melodramma, fantasmi stranissimi, un'atmosfera inquietante eppure familiare, rassicurante, come le chiacchiere tra vecchi amici davanti a un caminetto. Ce n'è d'avanzo...
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
Gorca
Cittadino di Innsmouth
Messaggi: 66
MessaggioInviato: Lun, 30 Giu 2008 01:55    Oggetto:   

galerius ha scritto:
Aggiornamento !
In Delos Store, precisamente qui
http://www.delosstore.it/bazaar/scheda.php?id=5808
c'è, a un prezzo ancora migliore, quella che dovrebbe essere l'antologia completa. Dico "dovrebbe" perchè questa edizione non la conosco. La copertina non mi dice niente. Sembra trattarsi di questo volume
http://www.fantascienza.com/catalogo/E0455.htm#08730
che credo sia una riedizione 'economica' della raccolta completa uscita nell'89 ; ma ti conviene in ogni caso chiedere.


Chiederò in Delos, interessato anche dal prezzo discretamente economico! Grazie nuovamente! Wink

Per quanto riguarda la passione per James...
Scoperto verso l'alba del decennio '90 grazie ad un'indicazione proveniente da una rivista che, al momento, fugge dalla mia mente... Ovvio anche il contributo dei volumi esposti nelle librerie, il fatto che un libro comprenda la parola "fantasmi" nel titolo è sempre un'attrattiva.
Di James apprezzo, in comune con Galerius, la caratterizzazione "old england" ma ricca di tocchi originali. Uno è proprio il tono colloquiale ma nello stesso tempo anche distinto ed educato. Poi l'ambientazione rustico/urbana: oltre a far muovere in cittadine e paesini provincial-britannici, al momento di tirar fuori posti come Londra, non cita i grandi luoghi o la celebre atmosfera generale ma dettagli che non ti aspetti. Aspetto originale anche quello di descriver i luoghi di culto come affascinanti bellezze artistiche, evitando la via a mio parere più facile(per racconti dell'orrore) del mostrarli soltanto come spettrali. Importantissimo anche il momento clou che arriva volutamente in modo mesto e sussurrato.
Non ho veri e propri racconti preferiti ma "Ratti", "C'era un uomo che abitava vicino al cimitero" e "Il terreno di Martin" sono tipici esempi di ciò che cerco e apprezzo sul filone del classico d'orrore. Wink
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Lun, 30 Giu 2008 02:48    Oggetto:   

Sì, credo che le ragioni che spingono ad amare questo scrittore siano in fondo un po' le stesse per tutti Wink
Splendidi anche i racconti che citi : Ratti l'ho sempre visualizzato come un telefilm, C'era un uomo... è forse quello più vicino alla tradizione orale ( assieme a Un intrattenimento serale, che però è forse meno riuscito ), e Il terreno ( 'recinto', nelle mie edizioni ) di Martin...be', eccellente, anche per la scelta di presentarlo come il resoconto di un processo d'epoca giacobita. Davvero, con James dove si sceglie si sceglie sempre bene ; pochissimi i racconti insipidi.

C'è un libro eccezionale che se non conosci devi procurarti assolutamente : è intitolato Fantasmi. Storie e altre storie sulle orme di M. R. James ed è stato pubblicato quasi vent'anni fa da Newton Compton. E' una raccolta di storie "alla James" di autori di vari periodi compilata da Rosemary Pardoe, la promotrice del sito "Ghosts and Scholars", punto di riferimento obbligato per tutti gli appassionati.
Questo libraio lo vende a un prezzo interessante :
http://62.123.229.115:8010/main.asp?MODE=CATALOGO&IDCAT=47
è denaro ben speso, te lo garantisco ! Wink
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
Gorca
Cittadino di Innsmouth
Messaggi: 66
MessaggioInviato: Mer, 02 Lug 2008 01:44    Oggetto:   

galerius ha scritto:
C'è un libro eccezionale che se non conosci devi procurarti assolutamente : è intitolato Fantasmi. Storie e altre storie sulle orme di M. R. James ed è stato pubblicato quasi vent'anni fa da Newton Compton. E' una raccolta di storie "alla James" di autori di vari periodi compilata da Rosemary Pardoe, la promotrice del sito "Ghosts and Scholars", punto di riferimento obbligato per tutti gli appassionati.
Questo libraio lo vende a un prezzo interessante :
http://62.123.229.115:8010/main.asp?MODE=CATALOGO&IDCAT=47
è denaro ben speso, te lo garantisco ! Wink


Ottimo consiglio, cercavo proprio qualcosa di simil James! Wink Anche il prezzo è ragionevole...
Visto che conosci decisamente bene l'universo Montague ti faccio una domanda: conosci un volume di nome "Fantasmi e Co." in cui dovrebbe essere contenuto il racconto jamesiano " Una storia dei tempi di scuola", conosciuto anche come "Il compito di latino"?
Dovrebbe essere letteratura per ragazzi, infatti lo trovai proprio nella biblioteca di scuola media, indicativamente verso la fine degli '80... Mi piacerebbe molto riaverlo ma non v'è traccia nemmeno su Internet!
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Mer, 02 Lug 2008 02:42    Oggetto:   

No, quel libro non lo conosco, ma provando a cambiare leggermente il titolo è saltato fuori questo ; potrebbe essere il volume che ricordi ?
Qui lo si trova in vendita, ma dev'essere una riedizione, a giudicare dalla data.
Ah, la nostalgia....non so cosa darei per ritrovare un vecchio volume letto alle medie, che narrava le avventure di una banda di fantasmi...ti capisco benissimo, in questo voler ritrovare un libro che hai amato da ragazzo ! Wink
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
Gorca
Cittadino di Innsmouth
Messaggi: 66
MessaggioInviato: Gio, 03 Lug 2008 01:34    Oggetto:   

Tratto in inganno dall'uso abbreviato "co." che intende comunque "company" avevo errato nella ricerca. Il volume è proprio quello che mi hai indicato! Peccato per l'edizione 2001, in rete(con il titolo corretto Wink ) ho trovato la stessa pubblicazione nell'anno 1988 e nel 1990. Probabilmente la "mia" è proprio quella del finire ottantino, oppure una ancor più vecchia...
Come hai detto anche tu il bello sarebbe avere proprio la copia che genera ricordi, con la copertina del tempo(che ho ben presente) e tutto annesso... Tra l'altro ricordo vagamente che i racconti nel volume non erano di difficile repereibilità, il bello è proprio il ricordo in sé...
Una nota a riguardo: quei pochi racconti che mi sovvengono non mi sembravano proprio adattissimi ad un pubblico di ragazzi, almeno non di scuole medie o inferiori! Smile
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Gio, 03 Lug 2008 02:18    Oggetto:   

Màh, dipende...io ho letto da bambino ( potevo avere otto, nove anni ) la Guida ai Fantasmi Inglesi di Lord Halifax - altro libro consigliatissimo - e mi è piaciuta da morire. Se un ragazzo/a sente in sè la passione per il Sovrannaturale non avrà difficoltà ad apprezzare anche testi non destinati in origine a un pubblico infantile, o adolescenziale.
Ora che ci penso....anni fa ho preso un libretto che aveva in copertina un'immagine un po' stilizzata del Cavaliere senza testa ( quello del racconto di Washington Irving ), libretto che poi ho passato a mia sorella. Niente niente fosse quello ?
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
Gorca
Cittadino di Innsmouth
Messaggi: 66
MessaggioInviato: Sab, 05 Lug 2008 19:25    Oggetto:   

galerius ha scritto:
Màh, dipende...io ho letto da bambino ( potevo avere otto, nove anni ) la Guida ai Fantasmi Inglesi di Lord Halifax - altro libro consigliatissimo - e mi è piaciuta da morire. Se un ragazzo/a sente in sè la passione per il Sovrannaturale non avrà difficoltà ad apprezzare anche testi non destinati in origine a un pubblico infantile, o adolescenziale.
Ora che ci penso....anni fa ho preso un libretto che aveva in copertina un'immagine un po' stilizzata del Cavaliere senza testa ( quello del racconto di Washington Irving ), libretto che poi ho passato a mia sorella. Niente niente fosse quello ?


Il ragionamento fila, io comunque mi riferito prevalementente alla questione globale dell'opera, comprendente forma del testo, terminologie, eventi... E' vero che i testi di James, come sempre ribadito, sono scorrevoli e colloquiali, ma per un bambino al di sotto dei dieci forse possono risultare "tediosi". Non sono comunque convintissimo di questo mio giudizio perchè è anche vero che vi sono testi jamesiani quasi favolistici...
Per quanto riguarda la passione per il Sovrannaturale, io ho iniziato a circa 7,8 anni(forse anche prima)... Wink
La copertina in esame non dovrebbe essere la stessa, il mio ricordo cita uno sfondo blu e un gruppo di fantasmi in rappresentanza dei vari racconti. Ovviamente ti parlo della mia edizione! Smile
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Sab, 05 Lug 2008 20:55    Oggetto:   

Allora probabilmente non era lo stesso...
Nell'attesa, goditi quest'immagine della cripta di San Michan a Dublino, citata in Cuori strappati :

Bel posto, eh ?
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
Gorca
Cittadino di Innsmouth
Messaggi: 66
MessaggioInviato: Lun, 07 Lug 2008 22:25    Oggetto:   

Immagine davvero d'effetto, sono stato a Dublino ma non ho pensato di recarmivi...
Menzione d'onore per Cuori Strappati(nel mio volume Cuori Perduti), agghiacciante racconto. Sono sempre più convinto che Montague abbia fallito in pochissimi casi...
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Parliamo di libri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum