vampiri


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
Francesco Cortonesi
Hydra
Messaggi: 718
Località: Arezzo
MessaggioInviato: Dom, 19 Giu 2005 14:03    Oggetto:   

Mr Magoo ha scritto:
in fondo al tunnel mi manca, è una edizione einaudi o mi sbaglio?
ah, il seguito di anno dracula è il barone sanguinario, ambientato durante la 1 guerra mondiale



Si, si Eiunaudi....
Non ho ancora letto Il barone snaguinario, ma ho l'impressione che Newman abbia gia detto tutto quello che voleva dire in Anno Dracula, a cosa può servire un seguito...?

Sinceramente vostro
deadtoday

www.filmhorror.com
www.deadbutterflies.it
Non c'è speranza
FuSioNmAn
Larva
Messaggi: 18
MessaggioInviato: Gio, 30 Giu 2005 11:17    Oggetto:   

vampyre74 ha scritto:
Haaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Il meglio del meglio.

Io sono leggenda | 1ª ed.

Richard Matheson

E' il 1976. Robert Neville torna a casa dopo una giornata di duro lavoro. Cucina, pulisce, ascolta un disco, si siede in poltrona e legge un libro. Eppure la sua non è una vita normale. Soprattutto dopo il tramonto. Perché Neville è l'ultimo uomo sulla Terra. L'ultimo umano sopravvissuto, in un mondo completamente popolato da vampiri. Nella solitudine che lo circonda, Robert esegue la sua missione, studia il fenomeno e le superstizioni che lo circondano, cerca nuove strade per lo sterminio delle creature delle tenebre. Durante la notte Neville se ne sta rintanato nella sua roccaforte, assediato dai morti viventi avidi del suo sangue. Ma con il sorgere del sole è lui a dominare un gioco crudele e di meccanica ferocia, scandito dalle luci e dalle ombre di un tempo sempre uguale a se stesso e che impone la ripetizione di un rituale sanguinario. In questo mondo Neville, con la sua unicità, si è già trasformato in leggenda. Pubblicato nel 1954, "lo sono leggenda" è una delle pietre miliari del fantastico del ventesimo secolo, una sottile riflessione, a partire dagli strumenti di un genere letterario come l'horror, sulla diversità e sul razzismo, sulla natura culturale dei rapporti sociali.
Brossura | 217 | Fanucci | 2003 | ISBN: 8834709594


Grande libro! L'ho letto dopo averlo cercato per mari e monti (forse adesso l'hanno ristampato).
A tal proposito volevo segnalato che fu realizzato tempo fa un film tratto da tale libro. Si chiama "Occhi bianchi sul pianeta terra" http://www.dvd.it/page/dett/froms/Y/arti/145031/nv/DVD/1975:_occhi_bianchi_sul_pianeta_terra.html che ha come attore principale nientemeno che charlton heston!
Gwath
Abitatore del Profondo
Messaggi: 271
MessaggioInviato: Mar, 19 Lug 2005 14:36    Oggetto: Re: vampiri   

luna ha scritto:
potete consigliarmi dei bei libri che trattano questo argomento dai canini molto lunghi Question
per ora al riguardo ho letto solo alcuni volumi di Ann Rice e,le notti di salem Wink


Prova: Storie di Vampiri autori vari.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Parliamo di libri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum