Silent Hill zittisce il box office ma fa infuriare la critic


Autore Messaggio
HorrorMagazine
Dagon
Messaggi: 1020
MessaggioInviato: Mar, 25 Apr 2006 12:22    Oggetto: Silent Hill zittisce il box office ma fa infuriare la critic   

Silent Hill zittisce il box office ma fa infuriare la critica

Leggi l'articolo.
Sciamano
Reaper Reaper
Messaggi: 7882
Località: Umbrella Headquarter Tokyo
MessaggioInviato: Mar, 25 Apr 2006 12:22    Oggetto: ....   

Una cosa ormai è certa: in U.s.a. il genere horror va che è una meraviglia. In questo scorcio del 2006, sarà il 4-5 titolo horror che svetta al n°1 al box-office, con incassi più che soddisfacenti....per fortuna è toccato anche a questo "silent hill"....ma quando esce in Italia?(in Francia esce domani per.es.).
Le critiche negative mi sembrano provenire da una stampa poco specializzata. Fangoria gli ha dato tre teschi(che equivale più o meno a un bel 7)
caos
Larva
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Mar, 25 Apr 2006 13:39    Oggetto:   

ehi ma se ne parla anche qua!
io sinceramente non mi baso molto sulla critica, anche se un aspettativa te la fai in automatico.. spero solo che lo facciano uscire al più presto così decideremo noi!! Twisted Evil
se sono fedeli al gioco allora è pazzesco, senza parole...
Dreadful_Death
Hastur
Messaggi: 1757
Località: Palomo Grove
MessaggioInviato: Mer, 26 Apr 2006 06:58    Oggetto:   

Citazione:
"Non solo non sono in grado di descrivere la trama di questo film, ma ho la sensazione che le ultime scene ribaltino la metà di quanto avevo capito (o non avevo capito)"
Robert Ebert, Chicago Sun Times


Quest'uomo mi piace.
Snuff 238 Mazend su LOTD:
Citazione:
E’ stato aggiunto un nuovo mattone alla grande muraglia dell’Horror d’autore, un mattone plasmato nella sanguinaria azione e nella mesta vacuità della vita moderna.
grimorg80
Larva
Messaggi: 17
Località: rimini
MessaggioInviato: Mer, 26 Apr 2006 09:26    Oggetto:   

Cavolo... spero proprio che queste critiche non tengano in considerazione il gioco che c'è dietro, perché io sono un Silent Hill Maniaco e sto MORENDO nell'attesa di vederlo finalmente!

Una delusione mi farebbe stragirare le *biiip!*
MessaggioInviato: Gio, 27 Apr 2006 12:15    Oggetto: Solo quando uscirà in Italia ci faremo un'idea...   

Queste critiche non sono confortanti ma bisogna tenere conto che non tut
ti conoscono il video gioco se non per sentito dire.Ad ogni modo i giudizi
sono sempre soggettivi e raramente universali.Infatti un film come "Lady Killers" era stato osanna
to dalla critica;io e molti dei miei amici
l'abbiamo giudicato una boiata.Forse Silent Hill(il film)sarà anche una fesseria a livello narrativo ma è pur vero che il fine ultimo di un horror è intrattenere oltre che angosciare e non per forza vi deve essere un tema intellettuale o filosofico come vorrebbero molti critici.La stessa trama del videogioco era molto semplice ,è vero
,ma ciò che ti teneva incollato allo schermo erano quelle atmosfere da brivido che ,a mio parere,nel trailer e nelle foto sono state riprodotte fedelmente.Anche a me piacciono le storie impegnate politicamente e socialmente o con un tema interessante;però il cinema è anche divertimento e amore per l'estetica dell'immagine.Elementi che molte persone hanno dimenticato.Cmq non facciamoci scoraggiare.Una cosa è certa:sicuramente questo film sarà superiore a molte altre pellicole precedenti ispirate ai videogiochi.
nancy
Ithaqua
Messaggi: 1396
MessaggioInviato: Gio, 27 Apr 2006 12:49    Oggetto:   

io sono del parere che se la trama non è facile da capire non per forza il film deve essere brutto...anzi!perchè vuol dire che ti prende se ha dei lati non chiarissimi su cui devi riflettere!!anche perchè se un film risulta troppio ovvio entra nel banale! Laughing
Krug Stillo
Cthulhu
Messaggi: 4834
Località: l'ultima casa a sinistra
MessaggioInviato: Gio, 27 Apr 2006 17:58    Oggetto:   

Si critica molto sul fatto che questo film sia complesso, difficile da seguire, etc..ma ci stiamo forse dimenticando che si tratta di Silent Hill??? L'universo di Silent Hill è contorto e complicatissimo come la mente di uno skizofrenico, i videogiochi (soprattutto l'ultimo "The room") lascino molti punti aperti all'interpretazione del giocatore, le vicende finiscono più volte nel delirio più completo. Se il film è riuscito a ricreare quello che i giochi avevano dato vita, allora sicuramente ci troveremo davanti ad un gran film. Ancora è presto x parlare, però quei critici che lo attaccano xchè nn l'hanno capito, dimostrano di essere andati a vedere e aver giudicato un film con cui nn erano all'altezza di confrontarsi.
www.horrormovie.it
Il portale dedicato al cinema horror
Dr. Freudstein
Cthulhu
Messaggi: 3464
Località: Riverside Park,Manhattan
MessaggioInviato: Lun, 01 Mag 2006 13:02    Oggetto:   

Infatti,se il film è complesso anche solo metà del vg(sopratutto del secondo) direi che che guardarlo 3 volte non basta per capirlo completamente.

Speriamo,intanto ho reinfilato nella mia fida ps2 il dvd di Silent Hill 2
Le anime pi� oscure non sono quelle che scelgono di dimorare nell'inferno dell'abisso,ma sono quelle che scelgono di liberarsi dall'abisso e si aggirano silenziosamente tra noi
Fab
Mi-Go
Messaggi: 414
MessaggioInviato: Lun, 01 Mag 2006 20:49    Oggetto:   

Citazione:

"Bello fuori, ma vuoto dentro"
Jeff Otto, IGN Filmforce


È l'impressione che ho avuto guardando i vari screenshots...
"Faccia da perno sarà lei!"

Luca
Ospite

MessaggioInviato: Mer, 03 Mag 2006 21:03    Oggetto: In my restless dreams...   

Premetto che sono un Silent Hill dipendente e quindi il mio giudizio (prematuro per ora per ovvii motivi) non può che ridicolizzare quanto detto dalla critica che di colpo sembri apprezzare pellicole come Resident Evil & co. Mi unisco a quanti sostengono che un film su Silent Hill DEVE essere incasinato,contorto e nebuloso. Oramai purtroppo si tende a identificare l'horror come una storiella di teenagers col passamontagna che vanno in giro a squartare verginelle! Sento che Silent Hill sarà molto più di questo.
WebWizard
Larva
Messaggi: 6
MessaggioInviato: Sab, 30 Dic 2006 13:54    Oggetto: Chicago Sun Times   

[quote]"Non solo non sono in grado di descrivere la trama di questo film, ma ho la sensazione che le ultime scene ribaltino la metà di quanto avevo capito (o non avevo capito)"
Robert Ebert, Chicago Sun Times [/quote]

Allora, io il film l'ho visto e mi è piaciuto. Ho pure capito la trama. E non ho mai giocato a Silent Hill. Ora, i casi sono tre:

1) Non ho capito una cippa del film, sono un somaro ed Ebert è un genio
2) Ho capito tutto del film, io sono un genio ed Ebert è un somaro
3) Abbiamo visto un altro film.

Escluderei a priori la 3, dato che ho ricontrollato i titoli di coda. Visto che non mi ritengo un somaro e che Ebert è un critico cinematografico, propendo per la versione numero 2.

Auguri a tutti
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum