La pericolosa partita (The most dangerous game, 1932)


Autore Messaggio
Sciamano
Reaper Reaper
Messaggi: 7883
Località: Umbrella Headquarter Tokyo
MessaggioInviato: Dom, 03 Dic 2006 16:45    Oggetto: La pericolosa partita (The most dangerous game, 1932)   

L'avventura si unisce all'horror. Una nave viene attratta verso un'isola sperduta e subisce un rovinoso naufragio dal quale esce vivo un solo uomo. Il sopravvissuto raggiunge un misterioso castello situato nell'isola, dove vive l'enigmatico Conte Zaroff, appassionato dell'ormai unico e eccitante gioco che riesce ad appagarlo: la caccia agli uomini!. Il Conte Zaroff è difatti un pazzo omicida che attira i naufraghi per poi cacciarli, come animali, nell'enorme e impervia foresta dell'isola.
Diretto da Irving Pichel e Ernest Schoedsack, quest'ultimo fà le prove generali del successivo "King Kong"(che non ha bisogno di presentazioni), ambientando il film in un'isola inquietante dalla vegetazione lugubre e tropicale, in pratica sembra lo stesso set con protagonista il mitico gorillone. Il castello di Zaroff sembra uscito da un film di mostri della Universal anni30, gotico e tenebroso, ma il film raggiunge vette altissime grazie all'interpretazione di Leslie banks, che immortala il conte Zaroff come uno dei villain più riusciti e indimenticabili della storia del cinema.
Un film dark e sadico, imitatissimo in seguito.
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Dom, 03 Dic 2006 17:06    Oggetto:   

Curiosità, anche se penso siano in molti a conoscerla : il titolo inglese ( The Most Dangerous Game ) racchiude un doppio senso : game può essere infatti sia "gioco, partita" che "selvaggina, cacciagione". In italiano bisogna scegliere tra le due, perdendo il gioco di parole.
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
Sciamano
Reaper Reaper
Messaggi: 7883
Località: Umbrella Headquarter Tokyo
MessaggioInviato: Dom, 03 Dic 2006 17:09    Oggetto:   

galerius ha scritto:
The Most Dangerous Game ) racchiude un doppio senso : game può essere infatti sia "gioco, partita" che "selvaggina, cacciagione".


io ignoravo la cosa Wink
galerius
Fantasma Fantasma
Messaggi: 2672
Località: Luserna San Giovanni ( TO )
MessaggioInviato: Dom, 03 Dic 2006 17:33    Oggetto:   

Non è stato inutile postarlo, allora Wink
Grazie, ragazzi !
_______________
- "L'amore per la donna è mobile come la Luna,
l'amore del fratello è saldo come le Stelle !"
- E Caino, allora...?
- Be', Caino...che c'entra Caino ? Caino era 'n delinquente...!
decker
Ithaqua
Messaggi: 1402
Località: nel nulla
MessaggioInviato: Dom, 03 Dic 2006 21:47    Oggetto:   

neanche io ci avevo mai fatto caso...davvero curioso come gioco di parole, per quanto riguarda il film che dire................semplicemente da paura, mi auguro però che a nessuno mai venga in mente di farne il remake
pick
Shoggoth
Messaggi: 527
MessaggioInviato: Lun, 11 Dic 2006 10:42    Oggetto:   

Già fatto, nel 1945 da Robert Wise, con il titolo A game of death. Il conte viene trasformato in un criminale nazista e l'insieme fa rimpiangere il vecchio film (da cui questa versione pesca a piene mani recuperandone, per risparmiare sul budget già risicato, intere sequenze).
Esiste anche una trasposizione radiofonica del 1945, fedelissima al racconto e interpretata da Orson Welles e Joseph Cotten.
Come "ispirazione" più o meno diretta, andrebbe ricordato IMO il finale di The Man with the golden gun, della serie 007, con Roger Moore e Christopher Lee.
Come sola curiosità segnalerei che il compianto Robert Altman rimase così colpito dalla versione 1945 del film (a ciascuno le proprie perversioni...) da sceglierne il titolo come sottotitolo di Quintet, il suo film più brutto e, IMO, uno dei film più brutti nella storia del cinema.
Il cuore di Pick è momentaneamente emigrato su Tralfamadore, insieme a Kurt Vonnegut.
decker
Ithaqua
Messaggi: 1402
Località: nel nulla
MessaggioInviato: Lun, 11 Dic 2006 11:19    Oggetto:   

...grande pick ......non conoscevo il remake del 1945, che cercherò di visionare il piu presto possibile8sperando di trovarlo in giro senza troppi patemi)......quoto perfettamente quanto detto su quintet....................
mastrodamiano
Ghoul
Messaggi: 42
MessaggioInviato: Ven, 16 Feb 2007 00:30    Oggetto:   

Di quel film ho uno strano ricordo: un fotogramma che ritraeva il COnte Zaroff mentre tende l'arco fu pubblicato sul volume "Arco e Balestra" di Pierre Dubay, per i tipi dell'editore Musumeci, nel 1979...

Solo un anno fa sono riuscito a vederlo, e mi sono sorpreso nel vedere che il protagonista si trova a dover combattere in una foresta, armato solo di un coltello... contro molti che lo inseguono... qualcosa che avevo già visto... chissà dove... vero Sylvester???

Dici bene, Galerius, "Game" vuol dire "Partita", ma anche, più esattamente, "specie cacciabile"... Ma il senso è molto più che doppio: il protagonista del film, infatti, è un cacciatore di tigri a sua volta cacciato. La caccia alla tigre (anch'io sono cacciatore, ma l'idea di sparare a un altro predatore mi fa orrore, quello vero) è universalmente riconosciuta come la caccia più pericolosa in assoluto... a questo si aggiunge il fatto del doppio senso... ma anche l'idea che la caccia più pericolosa in assoluto è quella all'uomo, come Zaroff scoprirà.

ciaooo
uljanka
Larva
Messaggi: 20
MessaggioInviato: Mar, 10 Mar 2009 10:30    Oggetto:   

Tra le varie riproposizioni della storia segnalerei un lungometraggio parecchio "weird" degli anni '80 "Slave Girls from beyond infinity".

Una versione fantascientifica dove il conte Zaroff si chiama Zed e vive sopra un pianeta sconosciuto. La sue prede sono due sue schiave ribelli, stragnocche e in bikini, che cercano ospitalità presso di lui.
Scene di bondage, mostri mutanti e robot idioti...

Che sia troppo anche per voi?
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Horror Vintage Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum