Ravenna Nightmare Film Fest


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
HorrorMagazine
Dagon
Messaggi: 1020
MessaggioInviato: Gio, 28 Set 2006 11:44    Oggetto: Ravenna Nightmare Film Fest   

Ravenna Nightmare Film Fest

Leggi l'articolo.
Asterione
Buono Legnani Buono Legnani
Messaggi: 3475
Località: Crema
MessaggioInviato: Gio, 28 Set 2006 11:44    Oggetto: Ravenna   

Ma che bel programmino!
Cavolo, io ci andrei tutti i giorni. Il sabato 7 è abbastanza allettante. Nessuno di voi va? Porca paletta, a poterci andare...
Voglio vedere sto The woods di Mckee e l'episodio dei Masters di McNaughton.
Quasi quasi...
jeimz
Ing. Arch. Death Metaller Ing. Arch. Death Metaller
Messaggi: 2290
Località: Jesi (AN)
MessaggioInviato: Gio, 28 Set 2006 12:25    Oggetto:   

Infatti è proprio un bel programma, ma per me non è il periodo più adatto per venire.

Comunque sai che l'episodio di McNaughton è uno tra i pochi che non mi aveva detto niente? Crying or Very sad
-(UN)proud to be Sternennacht's Husband-

www.nacomband.com [prog/melodic death metal]
Rodan75
Cthulhu
Messaggi: 5034
MessaggioInviato: Gio, 28 Set 2006 14:05    Oggetto:   

C'era il mio post nella sezione Bacheca ma è stato universalmente ignorato Crying or Very sad Crying or Very sad

comunque io ci sarò senz'altro a partire da mercoledì, qualcuno di voi viene?
Sciamano
Reaper Reaper
Messaggi: 7882
Località: Umbrella Headquarter Tokyo
MessaggioInviato: Gio, 28 Set 2006 22:04    Oggetto:   

"the woods" anteprima nazionale
"Ils" anteprima nazionale
"Calvaire" anteprima nazionale
....più i "master of horrors" di J. Carpenter, T.Miike, J.McNaughton....
Shocked Cool Cool Cool Shocked
porca zozza! Shocked
Beato te Davide Z.......
ranx
Vrcolac
Messaggi: 3204
Località: Brasov e Venezia
MessaggioInviato: Gio, 28 Set 2006 22:20    Oggetto:   

Ma che programmuzzo invitante."The woods"e "Frostbiten" assolutamente da non perdere!
"I know you gentlemen have been through a lot, but when you find the time, I'd rather not spend the rest of this winter TIED TO THIS FUCKING COUCH!"
Asterione
Buono Legnani Buono Legnani
Messaggi: 3475
Località: Crema
MessaggioInviato: Ven, 29 Set 2006 10:58    Oggetto:   

Scusa, DavideZ Embarassed
Ti fai fino a domenica? Non so se riuscirò a venire...anche perché il quel periodo qui devo risparmiare...ma mi alletta il sabato. Se cambio idea e vengo ti avviso (prima di mercole, obviously Wink )
Rodan75
Cthulhu
Messaggi: 5034
MessaggioInviato: Ven, 29 Set 2006 11:11    Oggetto:   

Asterione ha scritto:
Scusa, DavideZ Embarassed
Ti fai fino a domenica? Non so se riuscirò a venire...anche perché il quel periodo qui devo risparmiare...ma mi alletta il sabato. Se cambio idea e vengo ti avviso (prima di mercole, obviously Wink )


Sì, da mercoledì a domenica compresa (parto poi la notte, vampirescamente Wink). Fammi sapere senz'altro Smile
E' vero, il piatto è ricco, comunque se vi può consolare pensate al fatto che il viaggio notturno in treno da Taranto a Ravenna è un massacro, quindi diciamo che me la guadagno Wink Laughing
Rodan75
Cthulhu
Messaggi: 5034
MessaggioInviato: Lun, 09 Ott 2006 14:11    Oggetto:   

Rieccomi a voi, reduce dal Festival di Ravenna. Che bello!!!! Adoro questo appuntamento, è praticamente un invito a nozze.
Ok, eccovi un piccolo resoconto, sono reduce da una nottata di viaggio, quindi se qualche passaggio sembra strampalato o tirato via è la stanchezza.

Dunque, iniziamo dai pregi: cinque giorni di visioni horror con anteprime e un clima amichevole, volete mettere?
I difetti: purtroppo quest'anno i tagli nel budget si sono fatti sentire, soprattutto nella scarsità degli ospiti, ma il programma messo insieme non ha molto da attirarsi critiche. Solito problema di proiezioni molto vicine che impediscono di... cenare Razz

La vittoria è andata a Ils, che è stato senza dubbio il miglior film in concorso. Fra l'altro il signor Millennium Storm (il distributore italiano) ha detto che da noi uscirà a ...GIUGNO 2007!!!! Praticamente lo butteranno allo sbaraglio e non lo penserà nessuno, peccato perché è realizzato benissimo, pieno di tensione e intrigante per come reinventa espressionisticamente la realtà. Qualcuno ha parlato di Blair Witch Project, ci può stare, ma è un paragone inutile e forse anche un po' fuorviante.

Fra le altre opere del concorso degne di merito, l'interessante Venus Drowning di Andrew Parkinsons (ancora non l'ha comprato nessuno per l'Italia), storia vagamente cronenberghiana-zulawskiana su una ragazza che intreccia un rapporto di fascinazione con una specie di feto di sirena. Morboso, ma soprattutto attento a dare corpo a un horror disgustoso ma anche psicologico.

Poi il divertito Frostbiten, vampire movie svedese, con un tono un po' da blockbuster americano, ma piacevole. Ha ottenuto la menzione per gli effetti speciali.

Affascinante anche Headspace (esce per Gargoyle, che ha anche annunciato FINALMENTE l'uscita in DvD di Black Christmas, era ora che lo tirassero fuori dalla naftalina!!!!), film americano su un giovane perseguitato da visioni provocate, a quanto pare, da uno sviluppo anomalo del suo cervello. Trama confusa e impossibile da raccontare, ma visivamente ed emotivamente suggestivo.

Purtroppo delude The Woods di Lucky McKee, un remake abbastanza preciso di Suspiria, ma senza visionarietà, girato molto bene, ma fine a se stesso e poco coinvolgente. Nonostante questo la giuria gli ha dato una menzione speciale.

Menzione particolare per The Forbidden Chapter, film italo-iraniano molto politico, ispirato a una catena di omicidi ai danni di alcune prostituire iraniane. Non è un horror, ma è molto bello e toccante.

Fra gli eventi speciali presentato Il bosco fuori (prodotto dai Manetti Bros che erano in giuria). Mah, divertente senza dubbio e nemmeno pessimo come fattura, ma ci marcia parecchio sulla cifra trash e soprattutto conferma come il cinema di genere italiano ormai nasca concettualmente vecchio.

Calvaire ormai ha una fama che lo rende conosciuto. Bello ma con riserva, non aggiungo altro, tanto esce per Gargoyle e se ne riparlerà.

I Masters of Horror: Cigarette Burns è un capolavoro, ma l'avevo già visto a Torino. Heacker's Tale di MacNaughton è morboso anche se non del tutto riuscito. Imprint di Miike è un film di una bellezza lancinante. Estremo, ma di una bellezza pittorica. Quest'uomo riesce a trasformare la violenza in una forma d'arte, senza dubbio. Uno dei pochi film a cui sarei tentato di dare addirittura 10 (che è un voto che non dò mai).

Recuperati in rassegna alcuni splatter di Joe D'Amato (Antropophagus, Rosso sangue), trashoni come Suor Omicidi e Apocalypse Domani, ma a destare scalpore è stato il film di Silvano Agosti Nel più alto dei cieli, di una ferocia anticlericale incredibile, pazzesco pensare che in Italia si facessero film così. E infatti non a caso è stato sequestrato per trent'anni.
Nonostante tutto però è un film pervaso da una certa forza poetica (!)

Fra i corti ha vinto Virus che non ho visto, mentre ricordo con piacere Guide Dog, cartoon del Maestro Bill Plympton.

Molto gustose alcune introduzioni ai film di Valerio Evangelisti.

In definitiva è stato bello, bravi gli organizzatori. Very Happy Peccato sia finita, ma è un incentivo ad aspettare l'edizione dell'anno prossimo. Wink
Asterione
Buono Legnani Buono Legnani
Messaggi: 3475
Località: Crema
MessaggioInviato: Lun, 09 Ott 2006 18:57    Oggetto:   

Bel reportage, Davide Z! Razz
Devi esserti deivertito un casino! Cavolo, The woods dici che non è originale? Lo attendo molto...speriamo di vederlo presto! Interessante Ils.
ranx
Vrcolac
Messaggi: 3204
Località: Brasov e Venezia
MessaggioInviato: Lun, 09 Ott 2006 20:08    Oggetto:   

Volevo postare qualcosa questo pomeriggio dopo aver letto il resoconto sul festival di Davide,(scritto bene e conciso, i miei compli Very Happy )per esprimere il mio dissenso sul "giudizio" dato a "The Woods", certo delle somiglianze o reminiscenze ci potrebbero anche stare con "Suspiria", se non l'avessi letto in un commento di un user su imdb(datato 14-7-2006) non ci sarei arrivato, mha?..chiamala ingenuità se vuoi. Credo che potrebbe starci anche un omaggio a Sam Raimi, visto che si parla di foreste e ciliegina c'è pure Ash(imdb, sempre il 14-luglio-2006) Wink ..ma dire che è un prodotto deludente è azzardato Shocked
In chiusura della minimini rece su "The Woods"ci stava benissimo la precisazione: imho
Senza offesa Davide Smile
"I know you gentlemen have been through a lot, but when you find the time, I'd rather not spend the rest of this winter TIED TO THIS FUCKING COUCH!"
Rodan75
Cthulhu
Messaggi: 5034
MessaggioInviato: Mar, 10 Ott 2006 10:55    Oggetto:   

Figurati Ranx, nessun problema. In realtà mi sembra sempre abbastanza palese che siano opinioni personali, qui nessuno mi sembra provvisto di onniscienza e volontà di imporre un parere oggettivo e perciò non ho scritto imho, era un mio resoconto e come tale riportava le mie opinioni Wink . Così come, anche il tuo aver amato The Woods è un parere personale, poi come sempre sarà il tempo e le discussioni tra noi appassionati a dare un resoconto più preciso dei suoi meriti e delle sue colpe.
Il fatto che sia una sorta di remake non dichiarato di Suspiria comunque lo ribadisco e sottoscrivo, non solo per l'idea generale, ma anche per alcune inquadrature e passaggi ripresi pari pari dal film di Argento (ma non posso dire quali perché spoilererei, ne riparleremo quando uscirà il film da noi). Poi in sé la cosa non sarebbe neanche un difetto, anche Calvaire riprende pari pari almeno un passaggio di Non aprite quella porta, l'importante è che il film in sé sia valido e su questo a quanto pare non siamo troppo d'accordo.
Con molte persone presenti al festival abbiamo comunque discusso anche animatamente su vari film, c'era chi ha contestato il premio a Ils, chi ha detto che Antropophagus è una sòla e che non si capisce perchè sia un cult, a me ad esempio non è piaciuto affatto Suor omicidi che pure è ammantato da un'aura di leggenda, chi ha detto che Calvaire è inconcludente e salverebbe solo la prima parte (quella cioè in cui non succede molto... Laughing), chi di Imprint ha considerato solo le torture e chi, come me lo reputa un capolavoro soprattutto a livello di costruzione visiva e narrativa.
E' il bello della dialettica, in fondo. Wink
Enea
Suppliziante
Messaggi: 2446
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar, 10 Ott 2006 13:51    Oggetto:   

Ottimo report, Davide Smile
In girum imus nocte et consumimur igni.
PUNISHER
Cthulhu
Messaggi: 5963
MessaggioInviato: Mar, 10 Ott 2006 14:04    Oggetto:   

Madò, "The Woods" con Bruce Campbell.
Ma fa una particina, un cameo, è un protagonista, un co-protagonista...? Rolling Eyes
Fremo!!!
Rodan75
Cthulhu
Messaggi: 5034
MessaggioInviato: Mar, 10 Ott 2006 14:14    Oggetto:   

Kandarian ha scritto:
Madò, "The Woods" con Bruce Campbell.
Ma fa una particina, un cameo, è un protagonista, un co-protagonista...? Rolling Eyes
Fremo!!!


E' una parte molto piccola, non penso di fare una rivelazione sconvolgente scrivendo che è il padre della protagonista, infatti secondo me lo hanno un po' sprecato. Sono d'accordo con Ranx, comunque, che la sua presenza voglia costituire un ponte-omaggio con Evil Dead.
Certo non potevo pretendere che a un certo punto imbracciasse la motosega e spaccasse tutto, però... Rolling Eyes
Comunque se avesse fatto così il film avrebbe sbroccato, ma sarebbe diventato un mio instant cult Laughing Laughing Laughing Ash rules! Mr. Green
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum