Rosemary's Baby


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
Palin
Segugio di Tindalos
Messaggi: 107
MessaggioInviato: Dom, 19 Giu 2005 00:34    Oggetto:   

L'ho visto solo ora. Che dire? Inquietante, molto bello il crescendo paranoico.
Palin
---
"Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto." [Howard Phillips Lovecraft]
Samael
Nightgaunt
Messaggi: 353
MessaggioInviato: Dom, 19 Giu 2005 13:22    Oggetto:   

Non sapevo tutte quelle informazioni, interessante...

ma non ho ben capito la parte sul volto del bambino che appare alla fine, non girato da Polanski cos'è, una sorta di leggenda?
"Il sonno della ragione genera mostri."

Goya
dyrach
Hastur
Messaggi: 1911
MessaggioInviato: Dom, 19 Giu 2005 13:42    Oggetto:   

Samael ha scritto:
ma non ho ben capito la parte sul volto del bambino che appare alla fine, non girato da Polanski cos'è, una sorta di leggenda?


Semplicemente il volto del bambino non viene mai mostrato nel film (si vedono solo i suoi occhi) ma la scena è talmente disturbante e carica di tensione che alla fine molti credono di averlo visto.
Non è morto ciò che in eterno può attendere
e con il passare di strani eoni anche la morte può morire
Univers
Cthulhu
Messaggi: 4284
Località: Los Angeles dei precari
MessaggioInviato: Dom, 25 Feb 2007 21:29    Oggetto:   

Pellicola davvero inquietante e magnifica nella sua tensione crescente, nel delirio della protagonista (ottima la Farrow).
Un film demoniaco che spaventa nonostante non ci siano vere scene eclatanti (ad eccezione dell'atto del concepimento, da brividi).
Questa è un po' la maestria di Polanski.

Nel finale però ho sempre voluto vedere il viso del neonato nella culla nera (anche quella da incubo). Non mi bastava una rapida inquadratura degli occhi dopo due ore di tensione, e che diamine. La ciliegina sulla torta che è mancata per dare il 10 pieno. Peccato. Da far incacchiare. Crying or Very sad Evil or Very Mad
Il sovrannaturale comprende il colore generale e l'accento, vale a dire intensità, sonorità, limpidezza, capacità di vibrazione, profondità e risonanza nello spazio e nel tempo.
Nosferatu
Cthulhu
Messaggi: 6602
Località: Sunnydale
MessaggioInviato: Mar, 19 Ago 2008 14:08    Oggetto:   

recuperato da poco in dvd dopo averlo visionato molto tempo fa in tv. Bellissimo e inquietante fino alla fine. TUTTI gli amanti dell'horror lo dovrebbero vedere e avere...
Ci Serve Una Barca Più Grossa.

Jesse Custer
Cthulhu
Messaggi: 3991
Località: Jesi (AN)
MessaggioInviato: Mar, 19 Ago 2008 15:04    Oggetto:   

Uno tra i più grandi film della storia. Semplicemente enorme.
- Bub -
Cthulhu
Messaggi: 8545
Località: Nowhere
MessaggioInviato: Mar, 19 Ago 2008 15:58    Oggetto:   

Nosferatu ha scritto:
Bellissimo e inquietante fino alla fine. TUTTI gli amanti dell'horror lo dovrebbero vedere e avere...


già. Insieme a "L'inquilino del terzo piano" rappresenta un fulgido esempio di come, senza effetti speciali e baracconate, un film possa inquietare ed essere "horror" al 100% Wink
La magia è quoddam ubique, quoddam semper, quoddam ab omnibus creditum est.
Maxena
Shub-Niggurath
Messaggi: 2263
MessaggioInviato: Sab, 30 Ago 2008 21:07    Oggetto:   

Bello soprattutto nella parte finale, davvero inquietante. Un film di classe.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Horror Internazionale Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum