I tempi di King


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
cla
Larva
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Sab, 18 Ott 2008 13:23    Oggetto: I tempi di King   

Ciao a tutti. vorrei avere alcune informazioni riguardante il re. King ha impiegato 4 anni a scrivere IT, tre anni a scrivere Salem's lot e altri 4 per The TommyKcnockers. Vorrei sapere se qulcuno conosce i suoi metodi di scrittura. Cioè se si prende pause durante le stesure oppure inizia tanti progetti insieme. Sono domande forse molto personali, ma vorrei sapere se conoscete qualcosa in più oppure le vostre opinioni. Grazie.
Univers
Cthulhu
Messaggi: 4284
Località: Los Angeles dei precari
MessaggioInviato: Dom, 19 Ott 2008 13:04    Oggetto:   

King ha un metodo maniacale di scrittura, a quanto dice e pare.
Ciò che è certo è che lui scrive ogni santo giorno, da molti anni ormai, forse fin dall'inizio della carriera.
Quindi è plausibile che segua più progetti diversi allo stesso tempo.
Il sovrannaturale comprende il colore generale e l'accento, vale a dire intensità, sonorità, limpidezza, capacità di vibrazione, profondità e risonanza nello spazio e nel tempo.
jakken
Shoggoth
Messaggi: 667
MessaggioInviato: Mer, 22 Ott 2008 14:43    Oggetto: Re: I tempi di King   

cla ha scritto:
Ciao a tutti. vorrei avere alcune informazioni riguardante il re. King ha impiegato 4 anni a scrivere IT, tre anni a scrivere Salem's lot e altri 4 per The TommyKcnockers. Vorrei sapere se qulcuno conosce i suoi metodi di scrittura. Cioè se si prende pause durante le stesure oppure inizia tanti progetti insieme. Sono domande forse molto personali, ma vorrei sapere se conoscete qualcosa in più oppure le vostre opinioni. Grazie.


Leggi "On Writing" e i tuoi dubbi saranno cancellati. Il libro in questione non è un saggio nel vero senso della parola; piuttosto un libro che mette in luce aspetti tecnici del mestiere, per lui fondamentali, e momenti più o meno felici della sua vita. Wink
Laramanni
Larva
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Lun, 09 Mar 2009 14:29    Oggetto:   

Da quel che dice, in On writing e in alcune interviste, ci sono tempi e tempi. Esistono romanzi che ha interrotto perchè non sapeva dove andare a parare, come l'occhio dello Scorpione, e altri che sono venuti di getto.
Certo, King è metodico. Ma questo secondo me è un buon metodo per tutti: se si scrive almeno mezza cartella al giorno, non si perde "presa" sulla scrittura. Credo.
Univers
Cthulhu
Messaggi: 4284
Località: Los Angeles dei precari
MessaggioInviato: Dom, 15 Mar 2009 13:25    Oggetto:   

Il problema è avere il tempo. Lui ormai da anni fa lo scrittore di professione... quindi ha i mezzi e i tempi per concedersi quel metodo.
Il sovrannaturale comprende il colore generale e l'accento, vale a dire intensità, sonorità, limpidezza, capacità di vibrazione, profondità e risonanza nello spazio e nel tempo.
jakken
Shoggoth
Messaggi: 667
MessaggioInviato: Ven, 10 Apr 2009 20:35    Oggetto:   

Laramanni ha scritto:
se si scrive almeno mezza cartella al giorno, non si perde "presa" sulla scrittura. Credo.


Mhh... non so cosa intendi per mezza cartella. Una cartella (una pagina) sono 1800 battute. Pochissimo persino per un dilettante. Direi che una cartella al giorno è un buon esercizio all'inizio, proprio per trovare un proprio metodo, ma poi si deve necessariamente aumentare il numero di battute->cartelle.
King ne scrive dieci al giorno. Wink
Undertaker777
Hastur
Messaggi: 1948
Località: Unknown
MessaggioInviato: Ven, 10 Apr 2009 21:00    Oggetto:   

C'è anche da dire che ha solo quello da fare...
jakken
Shoggoth
Messaggi: 667
MessaggioInviato: Ven, 10 Apr 2009 21:35    Oggetto:   

Undertaker777 ha scritto:
C'è anche da dire che ha solo quello da fare...

Certo. L'ultima frase era un'informazione, non "prendere esempio da King che butta giù dieci pag. al giorno". Anche perché non è lo scrittore più prolifico. Sia in un recente passato che oggi ci sono scrittori ancora più produttivi.
Ovvio che tralascio volutamente il discorso "qualità del contenuto."
Dreadful_Death
Hastur
Messaggi: 1757
Località: Palomo Grove
MessaggioInviato: Sab, 11 Apr 2009 14:30    Oggetto:   

King ha un esercito di ghostwriter al suo servizio. Lui si limita a correggere le bozze...
Snuff 238 Mazend su LOTD:
Citazione:
E’ stato aggiunto un nuovo mattone alla grande muraglia dell’Horror d’autore, un mattone plasmato nella sanguinaria azione e nella mesta vacuità della vita moderna.
iloveking
Segugio di Tindalos
Messaggi: 131
Località: ceccano
MessaggioInviato: Sab, 11 Apr 2009 16:19    Oggetto:   

Ne sei certo?
Alcuni pensano che io sia una persona orribile, ma non è vero. Ho il cuore di un ragazzino... in un vaso sulla scrivania.
Univers
Cthulhu
Messaggi: 4284
Località: Los Angeles dei precari
MessaggioInviato: Dom, 12 Apr 2009 12:51    Oggetto:   

Dreadful_Death ha scritto:
King ha un esercito di ghostwriter al suo servizio. Lui si limita a correggere le bozze...


Leggende metropolitane.
Lui fa tutto da solo, io credo.
Il sovrannaturale comprende il colore generale e l'accento, vale a dire intensità, sonorità, limpidezza, capacità di vibrazione, profondità e risonanza nello spazio e nel tempo.
Dreadful_Death
Hastur
Messaggi: 1757
Località: Palomo Grove
MessaggioInviato: Lun, 13 Apr 2009 17:02    Oggetto:   

iloveking ha scritto:
Ne sei certo?


Non io. Ma lo sono alcuni suoi conoscenti.
Il nostro Dario Argento lo ha recentemente dichiarato in TV e io mi fido di Darione Very Happy

Del resto aiutare giovani autori in difficoltà mi sembra anche giusto Laughing
Snuff 238 Mazend su LOTD:
Citazione:
E’ stato aggiunto un nuovo mattone alla grande muraglia dell’Horror d’autore, un mattone plasmato nella sanguinaria azione e nella mesta vacuità della vita moderna.
astragalo
Nightgaunt
Messaggi: 356
MessaggioInviato: Mer, 15 Apr 2009 21:32    Oggetto:   

Dreadful_Death ha scritto:
King ha un esercito di ghostwriter al suo servizio. Lui si limita a correggere le bozze...


su questo non ho alcun dubbio.
purtroppo ha anche un esercito di sheepreader che continua ad alimentare la sua industria Laughing
Hey, non fare lo stronzo anche tu!
per una letteratura migliore....di NO alle "D" eufoniche!!!
iloveking
Segugio di Tindalos
Messaggi: 131
Località: ceccano
MessaggioInviato: Gio, 16 Apr 2009 08:06    Oggetto:   

sarebbe a dire? questa stupidaggine dei ghost writer va avanti da un pò e nessuno ha le prove, e poi dario argento che ne sa? È suo vicino di casa? Pensasse ai suoi film che è da un bel pò di anni non ne dirige uno guardabile.
Alcuni pensano che io sia una persona orribile, ma non è vero. Ho il cuore di un ragazzino... in un vaso sulla scrivania.
jakken
Shoggoth
Messaggi: 667
MessaggioInviato: Sab, 18 Apr 2009 13:55    Oggetto:   

Bha... Dreadful, le tue sono affermazioni degne di un troll.
E lo dico da normale e attento lettore, non da fan-oltre-ogni-limite di King.
Poi, direi che è meglio non tirare in mezzo Argento.

OT--- Sarebbe facilissimo parlare della suo attuale livello e di fan che han visto i suoi film più recenti con spesse fette di salame sugli occhi. Altra spiegazione porta a dubitare della loro mente.
Per piacere, va là. Hai tirato in mezzo una persona che dovrebbe alzare le natiche dagli allori giustamente guadagnati tempo fa; mettersi a lavorare in modo serio e non sceneggiare spunti vecchi e stra-trattati in partenza. Se poi almeno lo facesse in modo decente, sull'originalità si potrebbe pure chiudere un occhio.
Chiudo l'OT---
Non diciamo fesserie.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Stephen King Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum